Rimuovere Autoesclusione Temporanea

Rimuovere Autoesclusione ADM Temporanea

Se hai richiesto il blocco ADM, ma ora sei intenzionato a rimuovere autoesclusione temporanea, ti suggeriamo di leggere il nostro articolo. Di seguito, infatti, ti spiegheremo come provare a revocare l’autoesclusione ADM ma non solo. Qualora la revoca non fosse possibile ti indicheremo le principali soluzioni alternative disponibili.

Devi sapere che non sempre è possibile disattivare autoesclusione AAMS o, quantomeno, non lo si può fare in tempi rapidi. Come vedremo, in alcuni casi la revoca autoesclusione temporanea non conviene e non sempre viene accettata. Di conseguenza, è molto più semplice avere delle soluzioni a propria disposizione. Così non perderai giorni o settimane inutilmente. Una volta giunto alla fine del nostro approfondimento, quindi, sarà molto più semplice capire come comportarsi in caso di autoesclusione ADM.

Alternativa per i Giocatori Autoesclusi Temporaneamente

Come anticipato nella nostra introduzione, non sempre è possibile rimuovere l’autoesclusione ADM. In alcuni casi, invece, può non valere la pena. Ecco perché è bene conoscere una serie di piattaforme senza licenza ADM in cui potersi iscrivere senza difficoltà.

Dettagli Particolari dell'Auto-Blocco Temporaneo

Prima di capire come funziona la revoca autoesclusione temporanea è importante conoscerne gli aspetti principali. Solo così sarai certo di non commettere errori di alcun tipo e di raggiungere l’obiettivo prefissato.

Periodo Flessibile

Innanzitutto, non c’è un solo tipo di autoesclusione. Gli utenti possono decidere di adottare un provvedimento temporaneo (a 30, 60 o 90 giorni), oppure una revoca permanente. Quest’ultima non prevede alcuna data di scadenza. Naturalmente, saranno gli utenti a decidere quale delle due soluzioni adottare. In entrambi i casi la revoca si attiva per tutti i casinò e i bookmaker online con licenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Responsabilità Ricade Principalmente sul Giocatore

Un elemento importante dell’autoesclusione è che tutto è nelle mani del giocatore. Nessuno può costringerti a presentare richiesta di autoesclusione. Inoltre, sarai tu a decidere la durata del blocco ADM. Attenzione, però, a un fattore. Una volta presentata la richiesta diventa difficile sospendere il procedimento.

Procedura di Riattivazione Conto Gioco Semplificata

Se hai optato per una procedura temporanea, la riattivazione conto del gioco dopo autoesclusione ADM è molto semplice. Non dovrai fare altro che attendere la scadenza del blocco. Poi sarà possibile andare sul tuo profilo, verificare che puoi tornare a giocare, ricaricare il conto e prelevare le vincite. In aggiunta, potrebbe esserci una pagina dedicata in cui poter controllare che il profilo sia stato attivato in modo corretto.

Soldi del Giocatore sono Protetti

Una volta attiva l’autoesclusione, sia temporanea che permanente, non c’è da temere per i soldi che hai sul conto. Quel denaro, infatti, è tuo di diritto e potrai ritirarlo in ogni momento. Attenzione, però, se sul conto hai dei soldi vincolati a bonus e ai suoi requisiti di scommessa, la situazione cambia. In quel caso non potrai ritirare le vincite. Dopo l’attivazione il blocco ADM non potrai più giocare per raggiungere la soglia prevista.

Possibilità Provare Giochi di Casino Non ADM Durante Blocco

Anche se hai attivato il blocco ADM, potrai comunque scegliere di giocare in altri siti. Troverai diversi siti casinò senza autoesclusione AAMS e siti bookmakers senza autoesclusione ADM su cui iscriverti. Devi sapere, però, che tali piattaforme possono essere rischiose se scegli quelle sbagliate. Valuta con attenzione i siti e opta per quelli che hanno licenze serie. In particolare, consigliamo casinò e bookie con autorizzazione di Curacao, della MGA e della UKGC.

Come Rimuovere Autoesclusione AAMS Temporanea?

Se vuoi togliere autoesclusione a tempo determinato continua a leggere il nostro approfondimento. Di seguito una guida in quattro step. Seguila per arrivare in maniera semplice e veloce alla rimozione del blocco, laddove possibile. In tale caso, è bene precisare che parliamo solo di autoesclusione temporanea.

Tempo Richiesto: 5 Minuti
Strumenti Necessari: PC / Cellulare
Requisiti Extra: Documenti
PASSO 1

Verifica della Scadenza dell’Autoesclusione

Verifica Termine del Blocco

Il primo passaggio è controllare quando scade l’autoesclusione. Se termina dopo una manciata di giorni, potrebbe essere inutile proseguire con la rimozione del blocco. Discorso diverso, invece, se il blocco finisce dopo diverse settimane. In quel caso è meglio mettersi subito in azione e risolvere il problema.

PASSO 2

Accedi al Tuo Account al Casinò ADM

Accedi all'Account di Casino

Il secondo step è l’accesso al proprio account sul casinò ADM. Devi sapere che se il blocco ADM è attivo, puoi comunque accedere al sito. Inoltre, sarà possibile prelevare il denaro che ti resta sull'account. Per effettuare il login, come ben saprai, è necessario inserire l’username e la password con cui ti sei registrato.

PASSO 3

Trova la Sezione Dedicata all'Auto Esclusione AAMS

Trova Sezione dell'Autoesclusione ADM

Sul sito dovrebbe esserci una sezione dedicata all'Autoesclusione ADM. Ogni piattaforma, però, può prevede una posizione diversa. In generale, comunque, si trova in fondo alla Home Page o nella pagina dedicata al Gioco Responsabile. Se non riesci a trovarla non perdere troppo tempo. Richiedi supporto al servizio clienti del sito. Gli operatori ti indicheranno dove si trova o ti invieranno il link.

PASSO 4

Finisci il Periodo di Blocco e Inizia Giocare

Finisci il Periodo di Blocco

Dopo aver trovato la sezione dedicata all'autoesclusione, puoi avanzare la tua richiesta. Inserisci il maggior numero di informazioni, segnala che non hai più bisogno del blocco o che lo hai attivato per errore. Così darai agli operatori che dovranno valutare la tua richiesta i dati necessari per prendere una decisione a tuo favore. Qualora la richiesta fosse accettata, però, ricorda di puntare sempre con responsabilità. Solo così, potrai giocare con la massima serenità e senza spendere troppo denaro.

Scopri di Più sull'Autoesclusione AAMS

Se vuoi scoprire come revocare autoesclusione ADM a tempo determinato, è bene che tu conosca tutti gli elementi più importanti. Solo così sarai in grado di presentare una richiesta completa. Ciò ti darà maggiori possibilità che l’ADM rimuova il blocco così da tornare a giocare. Di seguito, quindi, troverai i punti principali che riguardano l’autoesclusione.

Rimuovere Autoesclusione Temporanea: Domande Frequenti

Quanto dura autoesclusione temporanea?

Ci sono tre versioni dell’autoesclusione temporanea. Si parte da un minimo di 30 giorni per poi passare a 60 o 90 giorni in totale. Saranno i giocatori a decidere il periodo di attivazione dell’autoesclusione. Il blocco, poi, si disattiva non appena terminato il periodo stabilito.

Si può revocare l'autoesclusione temporanea?

Sì, una volta terminato il periodo di autoesclusione si potrà ricominciare a giocare. Se non vuoi attendere la scadenza prefissata, puoi provare a metterti in contatto con il casinò o bookmaker con cui hai conto. In alternativa, puoi fare riferimento all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Sappi, però, che la procedura potrebbe essere più lunga del previsto e non sempre andrà a buon fine.

È valida l'autoesclusione temporanea su tutti i casinò online?

Dipende dal paese in cui chiedi l’autoesclusione. Se presenti la richiesta di blocco in Italia è come autoescludersi da tutti siti ADM visto che non potrai giocare su siti con licenza italiana. Inoltre, non potrai neanche aprire un nuovo account. Come detto, però, la situazione potrebbe essere diversa in altri paesi dove vige una giurisdizione diversa.

Come garantire il gioco responsabile dopo la revoca?

Se hai richiesto l’autoesclusione temporanea vuol dire che credi di avere un problema con il gioco d’azzardo online. Una volta terminato il periodo di blocco, perciò, se vuoi proseguire a giocare, devi farlo con la massima responsabilità. Uno dei consigli principali che possiamo dare è stabilire un budget settimanale e mensile oltre il quale non devi andare. In questo, anche se riscontri delle perdite, potrai evitare danni peggiori.

Come eliminare autoblocco a tempo determinato?

Una volta attivata l’autoesclusione temporanea da tutti i siti ADM, conviene solo che il periodo termini. In alternativa, puoi richiedere la revoca al supporto clienti dell’Agenzia delle Dogane o al casinò su cui hai un account. Devi sapere, però, che non sempre la richiesta sarà accettata. Perciò, dovrai comunque attendere la fine del blocco o trovare delle soluzioni alternative.

Qual è la modalità di notifica quando l'autoesclusione termina?

Una volta che il periodo di autoesclusione è terminato, di solito ci sono due metodi con cui verrai avvisato. Il primo è tramite la mail che hai inserito durante la richiesta di blocco. Il secondo, invece, è dal tuo account ADM. Una volta effettuato il login potresti ricevere una notifica che ti segnalerà il termine della sospensione.