Riordino Gioco Online: Nuovi Ruoli per i Concessionari

Riordino Gioco Online: Nuovi Ruoli per i Concessionari

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha annunciato importanti cambiamenti nel panorama del gioco online italiano. Durante un recente summit con gli stakeholder, Costanzo Mattia, dirigente dell’Ufficio Gioco a Distanza e Scommesse di ADM, ha delineato le nuove regole tecniche per l’esercizio e la raccolta a distanza del gioco pubblico.

Certificazione Rigorosa per una Maggiore Affidabilità

L’introduzione di un processo di certificazione per tutte le tipologie di gioco online rappresenta un passo significativo verso una maggiore tutela dei giocatori e un innalzamento degli standard qualitativi del settore. Ogni concessionario sarà tenuto a dotarsi di un Sistema del Concessionario.

Una struttura che si articolerà in diversi moduli, ciascuno sottoposto a un rigoroso iter di verifica da parte dell’Organismo di Valutazione (ODV). Questa certificazione garantirà la conformità dei sistemi di gioco ai requisiti tecnici e di sicurezza stabiliti da ADM, offrendo ai giocatori una maggiore garanzia di affidabilità e trasparenza.

Evoluzione del Ruolo del Concessionario: Verso un Modello di Servizio

Il Riordino del Gioco Online introduce un cambiamento epocale nel ruolo del concessionario, che si evolve da semplice gestore di piattaforme di gioco a vero e proprio fornitore di servizi.

Questa trasformazione, sebbene non obbligatoria in una fase iniziale, rappresenta un’opportunità per i concessionari di ampliare il proprio raggio d’azione e offrire ai giocatori un’esperienza di gioco più completa e personalizzata.

L’operatore dovrà infatti fornire informazioni dettagliate sulle modalità di accesso e utilizzo delle piattaforme di gioco, sia tramite sito web che app mobile, garantendo un’esperienza utente ancora più fluida e intuitiva.

Trasparenza e Sicurezza al Centro dell'Esperienza di Gioco

La tutela del giocatore è al centro delle nuove regole introdotte dal Riordino del Gioco Online. Ogni sito, che esso sia bookmaker o casinò online, dovrà esporre in modo chiaro e inequivocabile il proprio dominio principale e il numero di licenza, consentendo ai giocatori di verificare l’affidabilità e la legalità dell’operatore.

A differenza di altri settori del gioco online, il comparto delle lotterie non subirà modifiche sostanziali. I concessionari continueranno a operare come rivenditori autorizzati, mantenendo il loro ruolo tradizionale nella distribuzione e gestione delle lotterie.